L'attacco dei giganti (Finale) - Capitolo 139 spiegato bene

L'attacco dei giganti (Finale) - Capitolo 139 spiegato bene

Published 02/04/2021
Updated 14/08/2022
Categories
Tags
Keliweb: Web hosting da 1,65 euro al mese
Keliweb: Web hosting da 1,65 euro al mese

Il finale de L'Attacco dei Giganti - Il capitolo 139 del manga spiegato bene

Puoi leggere il capitolo 139 in italiano su MangaWorld oppure in inglese su ReadSNK.

Siamo quindi giunti alla fine di questa opera, L'Attacco dei Giganti, che tanti ha appassionato.

Ma il finale è stato molto sorprendente e difficile da comprendere sotto vari aspetti.

La spiegazione

Ecco cosa è successo nel capitolo 139.

Armin e Eren stanno parlando all'interno della "coordinata", che è una specie di, se così vogliamo chiamarlo, universo alternativo dove il tempo è fermo, un "posto" creato da Ymir. Eren è in possesso del Gigante Fondatore quindi ha una sorta di controllo su questo luogo.

Eren spiega ad Armin che ha fatto tutto quel male al mondo, uccidendo l'80% degli abitanti del pianeta, solo per passare come il cattivo di turno e far passare Armin e Mikasa come gli eroi che salvano la situazione.

Le parole di odio rivolte da Eren verso Armin e Mikasa servivano ad allontanarli e a fare in modo che Mikasa potesse "odiare" Eren.

Ci viene rivelato che Eren aveva visto il futuro alla cerimonia di premiazione, probabilmente quando è entrato in contatto con  la mano di Historia. In una scena Eren confessa di aver deciso in quel preciso momento le sue azioni future.

In pratica, Eren ha scelto il "percorso", il "path" che portava a Mikasa. Ymir infatti, innamorata di Re Fritz e soggiogata al suo potere per 2000 anni, avrebbe finalmente trovato in Mikasa la persona che l'avrebbe liberata dal suo ormai eterno dolore.

Eren si è limitato a seguire questo percorso, spiegando che Berthold non avrebbe dovuto morire quel giorno, ed è per questo che lui ha deciso di inviare il gigante di Dina Fritz a divorare sua madre (di Eren). Apparentemente, possiamo pensare che lo abbia fatto per poter spingere se stesso a odiare i giganti, anche se su questo  punto si potrebbe discutere.

Vediamo Eren dire che in realtà lui non vuole che Mikasa si dimentichi di lui, desidera che lei possa vivere una vita felice ma non con qualcun'altro. Vorrebbe evitare la morte e vivere con Mikasa e Armin per sempre.

La maledizione di Ymir è stata rimossa da Mikasa con la morte di Eren e del Fondatore, nonchè, almeno così possiamo pensare, di Ymir. Per questo motivo, i giganti ancora in vita ritornano normali esseri umani.

In conclusione abbiamo un fast-forward nel quale vediamo i sopravvissuti di Paradis che ben conosciamo in veste di diplomatici per conto di Historia. Devono discutere della pace tra Paradis e il resto del mondo.

Historia intanto ha dato vita a un bambino e continua ad essere la regina degli Eldiani.

Mikasa decide di seppellire Eren sotto l'albero dove la storia ha inizio, dove Mikasa gli dice "See you later, Eren", nel primo capitolo del manga. Vorrebbe rivedere Eren ed ecco che un gabbiano tenta di portarle via la sciarpa. Così lei capisce che lui è ancora "accanto" a lei, nel suo cuore.

Le mie opinioni

Ad essere onesti, l'ultimo capitolo è stato deludente. Avevo molte aspettative per un finale epico con molti plot twist, ai quali eravamo abituati in questo capolavoro, ma il finale è stato troppo semplice, torppo normale, nulla di speciale. Il 138 è stato devastante con la scena di Mikasa che decapita Eren, ho passato giorni a pensare all'epicità di quella scena.

Il 139 invece non so, mi ha fatto provare solo totale indifferenza. Un buon finale per i personaggi principali, anche se molte persone sono morte lo stesso, quindi è stato anche un po' triste. Non troppo però, perchè i giganti alla fine sono tornati umani e l'unica morte davvero triste è stata quella di Eren. Molte domande restano aperte e senza risposta. Potremmo fare molte ipotesi ovviamente.

La sensazione principale che mi ha dato è stata che il finale sia stato spinto dalla fretta. Isayama forse era stanco e non ha voluto spenderci troppe forze per far euna bella conclusione. Probabilmente il manga è stato tirato avanti per ragioni economiche e di business, non lo so.

Non cercavo un bel finale, al contrario mi aspettavo che Mikasa si suicidasse o morisse per Eren, e Armin provasse a salvarli parlando Ymir e realizzando un suo geniale piano, fallendo alla fine perchè Ymir rifutava di aiutarlo. Invece no, Eren si è comportato come il classlico clichè, il ragazzo buono che diventa malvagio solo per prendersi le colpe di fronte al mondo, mentre cerca di salvare tutti i suoi amici, anche se ha dovuto uccidere un sacco di gente. Ha ferito i sentimenti di Mikasa, l'ha persa per sempre, ok questo è triste, ma abbastanza prevedibile. Questo capolavoro era ricco di plot twist e sarebbe stato bello vedere un capovolgimento epico e drammatico delle cose proprio alla fine, come succedeva di solito.

Un finale decente, lo accetto, ma avrebbe potuto essere molto meglio a mio avviso.better in my opinion.

Keliweb: Scegli il dominio web per la tua azienda
Keliweb: Scegli il dominio web per la tua azienda

Leave a comment

All comments will be subject to approval after being sent. They might be published after several hours.

Fields marked with * are mandatory. Email is optional and will not be published in any case.

No comments have been written so far on this article. Be the first to share your thoughts!

*