Age of Empires: come vincere

Age of Empires: come vincere

Published 21/03/2021
Updated 14/08/2022
Categories
Tags
Keliweb: Web hosting veloce e sicuro
Keliweb: Web hosting veloce e sicuro

Come vincere ad Age of Empires 1 e Age of Empires 2

Ecco alcuni consigli rapidi per riuscire a vincere ad Age of Empires e migliorare il tuo rank ELO:

  1. Impara le build order di base. Sono delle strategie standard per capire come comportarti in base alla mappa e alla situazione. Delle build order di esempio sono la Fast Bronze (AoE1) e la Fast Castle (AoE2).
    • Per Age of Empires 1 ti consiglio di guardare qualche video del mio canale: Fast bronze Ittiti Inland, Fast Bronze Continental, Fast Bronze Highlands.
    • Per Age of Empires 2 ti consiglio di usare la mod "interactive build order" che ti aiuterà a fare pratica. Anche la sezione "Impara a giocare" è molto utile perchè contiene dei tutorial per i nuovi giocatori. Infine puoi trovare molti video su Youtube.
  2. Modifica e impara a memoria i tasti di scelta rapida. Personalizzali in base alle tue esigenze e fai pratica.
    • Io uso il tasto Tab per raggruppare tutti i centri città, e i numeri 1, 2, 3 generalmente per le unità. I numeri 4, 5 e 6 li tengo per gli edifici militari. Il 6 poi l'ho anche configurato in modo che sia attivabile anche con il tasto "\"
    • Ricordati di usare anche i tasti "," e "." (virgola e punto) per andare rispettivamente alle unità militari inattive e agli abitanti del villaggio fermi. Questi due tasti li ho riconfigurati anche sui pulsanti laterali aggiuntivi del mio mouse.
  3. Allenati con civiltà diverse e cerca di imparare a memoria i loro bonus e le loro tecnologie uniche o speciali. Questo è molto importante anche per imparare a prevedere la strategia dell'avversario.
    • Su Age of Empires 1 un giocatore che ha gli Yamato probabilmente opterà per una scout rush, oppure andrà cavalleria nell'Età del Bronzo e Arcieri a Cavallo all'Età del Ferro.
    • Su Age of Empires 2 un giocatore pocket (cioè in posizione più riparata nel proprio team) che ha i Franchi probabilmente andrà Fast Castle e Cavalieri.
  4. Abituati a esplorare bene la mappa all'inizio, quantomeno cercare le risorse più importanti e, soprattutto se sei flank (cioè la posizione più esposta del team, i giocatori che stanno ai lati) cerca di localizzare velocemente l'avversario di cui dovrai occuparti (per capire dove è, generalmente le posizioni sono più o meno speculari).
  5. Cerca di minimizzare i tempi di inattività degli abitanti e del centro città. All'inizio è difficile ma con il tempo ti abituerai.
  6. Ricordati gli upgrade economici e cerca di ottimizzare i tempi. A volte, fare un upgrade economico troppo presto (ad esempio l'upgrade per la raccolta della legna su Age of Empires 1) potrebbe portarti a essere privo di difese perchè ti mancano le risorse necessarie a fare unità militari. Viceversa, attendere troppo rischia di farti rimanere indietro rispetto agli avversari (ad esempio ricercare la Ruota su Age of Empires 1 troppo tardi).
  7. Continua a giocare e fai esperienza. Il modo migliore è accumulare centinaia di partite giocate. Anche se perdi, continua a giocare. Potrai vedere nel mio canale Youtube che ho iniziato a giocare con un ELO normale, come tutti, ma ho raggiunto attualmente i 3000 di ELO su AoE1:DE e i 2300 di ELO su AoE2:DE (nelle partite a squadre).
  8. Cerca di capire se il tuo stile verte principalmente sul booming o sul rushing. Nel primo caso sei più adatto/a per giocare in posizione pocket, come me, nel secondo caso potresti trovarti meglio come flank.
  9. Impara a controllare la mappa in modo efficace. Controllare le risorse molto spesso è una delle strategie migliori. Fai però attenzione a non esporti troppo.
  10. Se come me sei poco portato/a per gli 1v1 (sfide uno contro uno) concentrati sulle partite a squadre. Le partite uno contro uno richiedono strategie differenti e soprattutto devi avere un ottimo autocontrollo e sangue freddo per poter gestire certe situazioni pressanti. Ad esempio potresti incontrare un avversario che ti attacca molto presto (sotto i 10 minuti in tempo di gioco) e che ti mette sotto pressione costantemente. In questi casi devi sapere come reagire.
    • Per prevenire un early rush ti consiglio di vedere quello che sta facendo il tuo avversario per capire se potrebbe attaccarti presto
    • Per reagire ad un early rush in modo difensivo ti posso suggerire di costruire gli edifici militari nella tua base e continuare a produrre unità. Il vantaggio è che il nemico ci mette più tempo a inviare rinforzi, però probabilmente proprio per questo cercherà di costruire i suoi edifici militari vicino alla tua base. Lo svantaggio è che rischi di perdere il controllo della mappa
    • Per reagire ad un early rush in modo aggressivo puoi cercare di spostare alcuni abitanti verso la base nemica e costruire là i tuoi edifici militari. Il vantaggio è che potresti cogliere l'avversario di sorpresa, lo svantaggio è che dovrai fare molta attenzione a non farti distruggere completamente l'economia.

Questi sono solo alcuni consigli basilari. Continua a giocare e vedrai che i miglioramenti si noteranno davvero!

Keliweb: VPS Cloud, datacenter italiano
Keliweb: VPS Cloud, datacenter italiano

Leave a comment

All comments will be subject to approval after being sent. They might be published after several hours.

Fields marked with * are mandatory. Email is optional and will not be published in any case.

No comments have been written so far on this article. Be the first to share your thoughts!

*